ANDREOZZI GIOVANNI


Ciclo: 34
Curriculum/Indirizzo: Teoretico
Sede: UNITO
Convenzione: NO-B

Tutor: Chiurazzi Gaetano

Email: g-andreozzi@libero.it

Progetto: Il principio-alteritĂ : uno studio sulla Scienza della logica
Curriculum:

Giovanni Andreozzi è dottore in Filosofia. Consegue rispettivamente nel 2016 e nel 2017 la laurea triennale e magistrale (entrambe cum laude) presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Fin dal Suo debutto in ambito accademico ha cercato di coniugare l'istanza teoretica della filosofia con l’ambito etico-politico, secondo uno orizzonte tematico che comprende la filosofia classica tedesca fino alle odierne ricerche in ambito neuroscientifico. Centro propulsore delle Sue ricerche è la tematica dell’intersoggettività nella filosofia hegeliana (come testimoniano entrambe le Sue tesi, aventi come relatore Marco Ivaldo) e la sua contestualizzazione a fronte delle rivoluzioni epistemico-politiche che investono l’età contemporanea.


Pubblicazioni:

G. Andreozzi, Alcune riflessioni sul concetto di Alterità nella filosofia hegeliana, in «Logos. Rivista di filosofia», MMXVIII (2018), 13, pp. 35-47. (Il saggio è in pubblicazione e quindi le pagine potrebbero essere diverse da quelle indicate).

G. Andreozzi, L’intersoggettività nei Lineamenti di filosofia del diritto di Hegel: tra etica e storia, in «L’era di Antigone», MMXVIII (2018), 10, pp. 135-146
 


Bacheca:

-Partecipazione al convegno "Il volo della nottola. L’eredità di Hegel con voce differente", World WoMen Hegelian Congress; Roma, 27 settembre 2018, con un intervento dal titolo: Anima, follia, intersoggettività alcune riflessioni sull’Antropologia hegeliana.

- Borse di studio presso l'Istituto italiano degli studi filosofici: Ontologia relazionale e identità plurale (a cura di Marco Ivaldo); Le antropologie filosofiche del Novecento (a cura di Aldo Masullo)